PortfolioNuove torrette di birdwatching per Mesola e Goro

Inviaci un Messaggio

Al fine di poter gestire al meglio la tua richiesta indica per cortesia:
Desideriamo farti sapere come conserveremo i tuoi dati, per quanto tempo e per quali finalità. Potrai in ogni momento richiedercene la visualizzazione e la cancellazione.
Desideri ricevere informazioni aggiornate e offerte via mail?
Per cortesia, conferma che non sei un robot!

Mesola e Goro promuovono il turismo slow con due nuove torrette di brdwatching realizzate con materiali ecosostenibili

COMMITTENTE: Comune di di Mesola e Goro
PROGETTO: arch. Cristiano Bertelli
STUTTURISTA: Ing. Lorenzo Campana
OPERE EDILI: imp. Albieri s.r.l. Ferrara
REALIZZAZIONE: SILLA - ILLEN

Un progetto per realizzare nuove torrette per l’avvistamento degli uccelli che vede l'impegno congiunto del Comune di Mesola e del Comune di Goro per promuovereturismo slow e agli itinerari escursionistici che dal boscone della Mesola, passando per Santa Giustina, si congiungono alla sacca di Goro, sino al faro di Gorino.

La prima delle due torrette è posizionata nel pressi del faro di Gorino, location di grande suggestione dal punto di vista ambientale, dalla quale potranno essere ammirati e fotografati gli spostamenti dell'avifauna autoctona e delle specie di uccelli migratori.
La struttura, realizzata in legno di larice massiccio, quindi in materiale perfettamente eco-sostenibile, è collocata in un punto strategico del territorio sotto il profilo paesaggistico e si inserisce  armonicamente nel paesaggio grazie all’attenta scelta dei materiali ed un’architettura che rimanda  ai canneti tipici del delta.

La seconda torretta è stata invece realizzata a Torre dell'Abate dalla sommità della quale è possibile veder nidificare l'airone rosso.